Frittata di pane

Frittata di pane

La mia frittata di pane si prepara in modo semplice e con pochi ingredienti. Tradizionalmente la frittata di pane è un piatto povero di origine contadina. Ma essa è anche la pietanza più veloce da preparare, è la pietanza dell’ultimo minuto e ciò nonostante la sua bontà resta indiscutibile. Nelle case povere di un tempo essa si preparava non solo per utilizzare ♻ il pane raffermo ma anche per saziare tutti i componenti della famiglia con una spesa esigua.

Le uova sono un alimento di origine animale il cui potere nutritivo dipende dalla alimentazione delle galline
In generale i tuorli delle uova sono ricchi di Sali minerali quali ferro, fosforo e calcio e sono povere invece di sodio; sono ricchi anche di vitamine del complesso B, di carotenoidi e di grassi insaturi. Gli albumi invece rappresentano la parte proteica, ma anche Sali minerali, vitamine, pochissimi zuccheri e niente grassi

Tempo per la preparazione

10 minuti

Ingredienti per 1 persona

1 uovo intero
30 grammi di pane  raffermo
1 cucchiaio  di latte
1 cucchiaino colmo di parmigiano grattugiato
Sale in base al gusto personale
Qualche fogliolina di prezzemolo tritato (facoltativo)
Pepe (facoltativo)
1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva
Una padella con il diametro di circa 15 centimetri.

Preparazione

Senza il bimby

Per preparare la mia frittata di basta rompere l’uovo in un piatto fondo. Poi amalgamare il tuorlo con l’albume montando l’uovo con una forchetta per pochi secondi.
A questo punto aggiungere il latte, il sale, il parmigiano ed eventualmente il pepe ed il prezzemolo. Quindi amalgamare. Dopodiché tagliare il pane a dadini

e versare anche i dadini nel piatto con l’uovo

Lasciare riposare per un paio di minuti.

Nel frattempo versare l’olio nella padella e riscaldarlo a fiamma bassa. Quando l’olio sarà abbastanza caldo versare l’uovo nella padella e cuocere la frittata.

N. B. Ma la mia frittata di pane si può cuocere anche con il bimby, a varoma, oppure al forno senza che se ne pregiudichi la bontà.

Con il bimby

Inserire nel boccale prima l’uovo, il sale, il latte ed il parmigiano, mescolare velocità soft per 20 secondi. Poi aggiungere il pane e continuare ancora per 20 secondi. Ora oliare le pareti del varoma e versare la frittata nel varoma. Poi mettere nel boccale 250 ml di acqua e cuocere la frittata per 5 minuti, temperatura 100 gradi.

Ottima se preparata in porzioni monodose.

La mia frittata di pane

La mia frittata di pane ?

La mia frittata di pane ?

… ed ora … Buon Appetito!

Risotto alla pescatora